Magazine

Plumcake di Fichi e Frutta Secca Alfano

alfano_news-1024x512 (2)

Plumcake di Fichi e Frutta Secca Alfano

Il Plumcake di Fichi e Frutta Secca è l’alternativa perfetta al classico plumcake. Una variante gustosa che sorprenderà i vostri ospiti e il vostro palato. Seguite la nostra ricetta!

Il Plumcake di fichi e Frutta Secca è un dolce che renderà indimenticabile la vostra colazione o la vostra merenda. L’alternativa perfetta al classico plumcake che richiama i sapori e  i profumi della tradizione, perfetto per la stagione invernale, ricco di gusto, rustico e dolce allo stesso tempo!

Tempo di preparazione: 1 ora
Difficoltà: Facile

INGREDIENTI 

Per l’impasto
Per realizzare questo dolce, innanzitutto dovete versare i due tipi di farina: Manitoba e 00 in una ciotola. Aggiungete la mezza bustina di lievito disidratato ed un cucchiaio di zucchero e mescolate le polveri.
Dopo aver fatto questo, scaldate leggermente i 250 ml di acqua ed iniziate a versarla sul composto di polveri, impastando. Alternate con l’olio di semi fino ad incorporarli del tutto. Lavorate il vostro panetto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, copritelo e fatelo lievitare per due ore.  Noterete che dopo aver fatto passare il tempo necessario, l’impasto sarà raddoppiato di volume.

Per il ripieno
Tagliate a pezzettini i Fichi Pulled Alfano, le Noci sgusciate a mano Alfano, le Mandorle Pelate Cile e versatele in una casseruola con l’Uvetta Australiana, i 50 ml di olio di semi,  il cucchiaio di zucchero ed il mezzo bicchierino di rum. Accendete a fuoco dolce e lasciate amalgamare i sapori mescolando il tutto per un paio di minuti.

Riprendete poi l’impasto, stendetelo con le mani su una spianatoia ed aggiungete il composto di frutta secca creato. Impastate fino ad ottenere un composto uniforme, date la forma di una pagnotta e sistematelo su una leccarda da forno rivestita di carta da forno. Coprite il dolce ottenuto e fatelo riposare ancora per circa mezz’ora. In fine cuocete a 170 gradi in forno ventilato per un’ora.

Sfornate, fate raffreddare e servite il vostro plumcake. Potete accompagnarlo all’uscita con una marmellata di fichi per un sapore più intenso e deciso. Ma se preferite le cose semplici potete lasciare il plumcake così, mangiarlo e degustarlo insieme alla vostra famiglia o ai vostri ospiti per stupirli. Speriamo che la nostra ricetta ti sia piaciuta, facci sapere com’è andata lasciando un commento!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sconto di benvenuto!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti sui nostri prodotti ed uno sconto speciale del 10%*