Consegna gratuita per ordini superiori a 39€
Magazine

Piacevole bontà casalinga, gelato al Pistacchio senza gelatiera

alfano_Tavola disegno 56 copia 6

Il gelato è un irrinunciabile piacere estivo. Un classico come il gelato al pistacchio è amato da tutti. Preparalo con la nostra ricetta direttamente a casa tua senza gelatiera.

Ecco a voi la ricetta per un fantastico gelato al pistacchio fatto in casa, senza gelatiera, che ha un sapore e una cremosità unica. Una volta padroneggiata questa ricetta, potrete variare l’ingrediente principale a vostro piacimento per creare la vostra combinazione di gusti preferita. Aggiungete ad esempio nocciola o mandorla per una deliziosa miscela estiva, o servite questo gelato al pistacchio con i nostri Pistacchi tostati e salati.

INGREDIENTI per preparare il gelato al pistacchio

PROCEDIMENTO per la ricetta del gelato

  1. Inizia preparando lo sciroppo: versa lo zucchero e l’acqua in un pentolino e cuoci a fuoco lento.
  2. Nel frattempo, in una caraffa separata, combina il latte e la panna.
  3. Una volta che lo sciroppo raggiunge il bollore, spegni il fuoco e lascia che si raffreddi leggermente.
  4. Versa lo sciroppo raffreddato nel mix di latte e panna.
  5. Frulla il tutto con un mixer ad immersione fino a ottenere un composto omogeneo.
  6. Versa questo composto in uno stampo di silicone o in degli stampini per ghiaccio.
  7. Trasferisci lo stampo nel freezer e lascia che il composto si solidifichi per almeno una notte.
  8. Il giorno successivo, estrai i cubetti dallo stampo e mettili in un robot da cucina.
  9. Frulla fino a ottenere una consistenza cremosa.
  10. Aggiungi i Pistacchi tostati e salati al composto e continua a frullare fino ad ottenere una crema liscia.
  11. Trasferisci la crema in un contenitore, preferibilmente in alluminio, ceramica o vetro, evitando la plastica.
  12. Rimetti il contenitore in freezer per almeno 6 ore.
  13. Al momento di servire, estrai il gelato dal freezer 5-10 minuti prima.
  14. Lavora il gelato con un cucchiaio, raschiando fino a quando raggiunge la consistenza cremosa desiderata. Per una consistenza ancora più cremosa, potrebbe essere necessario un ulteriore passaggio nel mixer.

Il gelato al pistacchio fatto in casa dovrebbe essere conservato nel freezer e consumato entro pochi giorni.

Se le nostre ricette sono utili e ti piacciono, seguici anche sui profili social: INSTAGRAM e FACEBOOK.
Lascia un commento nel box qui sotto se vuoi chiederci qualcosa!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sconto di benvenuto!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti sui nostri prodotti ed uno sconto speciale del 10%*